Cronaca

Guida Blu 2017, “promosso” il mare pontino. Tre vele a San Felice Circeo

Soddisfazione espressa dal neo sindaco Giuseppe Schiboni per il riconoscimento ottenuto da Legambiente e Touring Club: "Continueremo il buon lavoro fatto dalle amministrazioni precedenti per raggiungere i livelli d'eccellenza che il nostro mare merita"

Tre comprensori turistici costieri della provincia pontina, e in totale 7 località, presenti anche quest’anno nella “Guida Blu” di Legambiente e Touring Club che premia il “mare pi bello” assegnando da una a 5 vele. 

Per quanto riguarda il litorale pontino hanno ricevuto 4 vele le Isole Ponziane (Ponza e Ventotene), 3 il Parco del Circeo (San Felice Circeo e Sabaudia) e la Riviera d’Ulisse (Terracina, Sperlonga, Gaeta). 

Soddisfazione è stata espressa dal neo sindaco di San Felice Circeo, Giuseppe Schiboni, per le tre vele che “sottolineano il buon lavoro fatto dalle precedenti giunte Cerasoli e Petrucci”.

“Il nostro obiettivo – ha detto il primo cittadino - sarà in questi cinque anni di puntare all’eccellenza come il nostro mare merita. La qualità dell'acqua ha raggiunto già livelli ottimali con il lavoro di Acqualatina. Accoglienza e servizi saranno i prossimi obiettivi da migliorare per fregiarci di questo importante riconoscimento”.

"Uno stimolo a far meglio, dunque, e a rendere sempre più attrattivo il Circeo", considerando anche che la classifica stilata da Legambiente e dal Touring non si basa solo sulla qualità delle acque, ma spazia all'interno di uno studio di oltre 100 parametri relativi all'accoglienza turistica, alla sostenibilità delle scelte territoriali, all'accessibilità del litorale, alla qualità e alla bellezza ambientale e naturalistica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida Blu 2017, “promosso” il mare pontino. Tre vele a San Felice Circeo

LatinaToday è in caricamento