Cronaca Fondi

Guida senza patente e forza un posto di blocco, preso dopo l’inseguimento

L'episodio a Fondi dove un giovane al volante dell'auto del padre non si è fermato all'alt intimato dai carabinieri. Rintracciato dopo la fuga è stato denunciato all'autorità giudiziaria

Ancora non aveva conseguito la patente di guida, ma lo stesso ha voluto prendere l’auto del padre per fare un giro. La sua corsa, però, non è durata molto; bloccato dopo un inseguimento da parte dei carabinieri è stato denunciato all’autorità giudiziaria.

Il giovane mentre era a bordo della vettura non si è fermato all’alt che gli era stato intimato dagli uomini del comando stazione di Fondi. Forzato il posto di blocco ha pensato di spingere ancora sull’acceleratore, forse nella convinzione di riuscire a pedinare i militari che nel frattempo si erano lanciati in un inseguimento.

Sentitosi ormai alle strette l’improvvisato guidatore ha abbandonato l’auto che è stata nascosta in un deposito per attrezzi agricoli.

Ma il giovane ormai aveva le ore contate. Le successive ricerche da parte dei carabinieri hanno permesso di identificarlo. Una volta rintracciato i militari hanno scoperto il perché della folle fuga: il ragazzo era sprovvisto della patente.

Lui è stato denunciato mentre la vettura è stata sottoposta a fermo amministrativo ed affidata in custodia al deposito giudiziale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida senza patente e forza un posto di blocco, preso dopo l’inseguimento

LatinaToday è in caricamento