rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Cisterna di Latina

Luce sulla Goodyear, per non dimenticare: tutto in un documentario

Decessi, malattie, processi: "Happy Good Year", il lavoro di Laura Pesino ed Elena Ganelli, prodotto da Soulcrime, racconta la storia e le battaglie degli operai della multinazionale

Racconta la storia degli operai della Goodyear, della multinazionale della gomma di Cisterna, e la loro battaglia giudiziaria, riaccendendo i riflettori su uno spaccato della storia pontina troppo spesso avvolto da ombre.

È “Happy Good Year”, il documento di Elena Ganelli e Laura Pesino, prodotto da Soulcrime per la regia di Francesco Menghini e la produzione creativa di Adriano Chiarelli, in uscita alla fine di marzo, a 13 anni dalla chiusura dello stabilimento pontino che ha segnato la vita di centinaia di operai.

IL TRAILER DEL DOCUMENTARIO

LA SCHEDA - “Nel 1965 la Goodyear, multinazionale americana leader nella produzione degli pneumatici, approda in provincia di Latina, a Cisterna. Per decenni è il simbolo del progresso e dell'industrializzazione di un territorio prevalentemente agricolo, ma lascerà sul campo centinaia di vittime. In fabbrica gli operai respirano veleni, polveri di nero fumo, solventi, vernici, pigmenti e talco. La loro sola divisa è una tuta blu fornita dall'azienda. Non usano mascherine né dispositivi di protezione e non sanno nulla della pericolosità delle sostanze chimiche che quotidianamente maneggiano.
La Goodyear si rivela presto una fabbrica che semina morte. Una delle tante sparse per l'Italia. Ad oggi si stimano oltre 200 vittime tra gli operai che lavoravano ogni giorno respirando i veleni del ciclo di produzione delle gomme. Un numero destinato ad aumentare ancora, visto il lungo periodo di latenza di molte patologie tumorali.
E' la storia di una strage silenziosa sullo sfondo di due processi penali ai vertici della Goodyear per omicidio colposo plurimo e lesioni plurime aggravate.
“Happy Goodyear” racconta tutto questo, nel tentativo di fare luce su una pagina  oscura della nostra storia recente che rischia di essere dimenticata
”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luce sulla Goodyear, per non dimenticare: tutto in un documentario

LatinaToday è in caricamento