Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Aldo Moro / Via Vincenzo Bellini

Lotta all’immigrazione clandestina, fermate sei persone in via Bellini

A lavoro gli uomini della polizia locale che hanno fermato le sei persone, poi denunciate: occupavano abusivamente due capannoni in via Bellini

Sei le persone di origini nordafricane poste in stato di fermo nell’ambito di un’attività di controllo dell’immigrazione clandestina da parte degli uomini della polizia locale di Latina.

I vigili, diretti dal comandante Francesco Passeretti, con l’ausilio del personale del Nucleo Operativo di Sicurezza Urbana e coaudivati dai colleghi della Questura di Latina, sono scesi in campo nella giornata di ieri intercettando e bloccando sei persone, tutte già con precedenti penali, che occupavano abusivamente alcuni immobili di proprietà privata, all’inizio di via Bellini, in particolare capannoni abbandonati, poi demoliti.

Oltre alle attività tipiche di fotosegnalamento, le persone sono state denunciate a piede libero all'autorità giudiziaria per reati specifici del caso.

Due dei soggetti sono stati trattenuti dapprima nel comando di polizia locale e successivamente trasferiti presso la Questura di Latina per l’accompagnamento immediato al Centro Identificazione ed Espulsione (CIE) di Crotone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta all’immigrazione clandestina, fermate sei persone in via Bellini

LatinaToday è in caricamento