Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Minturno

No all’immigrazione clandestina e al lavoro nero, 6 denunce a Scauri

Denunciati sei cittadini extracomunitari dai carabinieri di Formia. Sanzioni pari a 21mila euro anche per 4 venditori ambulanti e sequestro di merce per il valore di circa 5mila euro

Sei cittadini extracomunitari denunciati e sanzioni amministrative per altri quattro venditori ambulanti.

È questo il bilancio dell’operazione congiunta del Nor di Formia e dei carabinieri del comando stazione di Scauri in azione nel contrasto al fenomeno dell’immigrazione clandestina e del lavoro nero.

I militari sono entrati in azione nella giornata di oggi e hanno fermato in totale sei cittadini extracomunitari, tutti denunciati in stato di libertà all’autorità giudiziaria.

Per tre di loro, tutti venditori ambulanti, il provvedimento è scattato perché inosservanti al decreto di espulsione dal territorio nazionale, per altri due per ingresso e soggiorno illegale nel territorio nazionale e per un sesto cittadino di nazionalità nigeriana, per inosservanza di un provvedimento dell’autorità.

Nello stesso contesto operativo, sono state poi elevate sanzioni amministrative pari a 21mila euro nei confronti di quattro venditori ambulanti, tutti extracomunitari, privi della necessaria licenza di vendita, e sequestrata merce (occhiali, ombrelloni, capi vestiario) per un valore di circa 5mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

No all’immigrazione clandestina e al lavoro nero, 6 denunce a Scauri

LatinaToday è in caricamento