Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Latina Lido

Marina di Latina, un impianto di fitodepurazione: i lavori a gennaio

I lavori prevedono di attingere l'acqua dal Canale della Colmata, convogliarla nell'impianto di fitodepurazione e poi immetterla nel Canale Mastro Pietro per poi convogliare a mare

Risanamento della zona della marina. Questo l’obiettivo del Comune di Latina che presto provvederà alla realizzazione di un impianto di fitodepurazione.

L’iniziativa rientra nell’ambito di Life, progetto comunitario che prevede la partecipazione di più enti: Provincia di Latina, il Comune di Latina, l’Ente Parco Nazionale del Circeo, il Consorzio di Bonifica dell’Agro Pontino, per la riqualificazione ambientale della fascia costiera.

Per ciò che riguarda l’intervento del Comune di Latina, il progetto vede la realizzazione di un impianto di fitodepurazione, un sistema completamente ecologico, utilizzando delle specifiche piante come filtri biologici in grado di ridurre le sostanze inquinanti in esse presenti. I lavori prevedono di attingere l’acqua dal Canale della Colmata, convogliarla nell’impianto di fitodepurazione e successivamente immetterla nel Canale Mastro Pietro per poi convogliare a mare.

“E’ un intervento importante- afferma Cirilli - che sancisce con i fatti una controtendenza con il passato rispetto alla messa in campo di azioni che hanno l’obbiettivo di iniziare concretamente un risanamento ambientale della zona della marina”.

“L’aggiudicazione dei lavori, che inizieranno entri il mese di gennaio, è anche un motivo di orgoglio per gli uffici del Settore Ambiente che dal momento del nostro insediamento sono riusciti a ribaltare una situazione che, per inadempienza, ci vedeva quasi tagliati fuori da questo importantissimo e strategico progetto Comunitario”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina di Latina, un impianto di fitodepurazione: i lavori a gennaio

LatinaToday è in caricamento