Imprenditore di Latina arrestato a Trieste: era destinatario di un ordine di carcerazione

Il 47enne accusato di inosservanza degli obblighi di assistenza familiare. I carabinieri intervenuti per un furgone rimasto bloccato, lo hanno trovato sul mezzo

Un imprenditore originario di Latina è stato arrestato dai carabinieri a Trieste: destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Napoli, in quanto considerato colpevole di inosservanza degli obblighi di assistenza familiare è stato intercettato dai militare di Barcola mentre era a bordo di un furgone. 

I carabinieri, infatti, scrive TriestePrima, erano intervenuti in via Bonomea per la presenza di furgone bloccato. Il mezzo, con targa rumena, era rimasto incastrato lungo un restringimento di carreggiata; i militari dopo aver aiutato gli occupanti a fare delle manovre in sicurezza, si sono insospettiti per la presenza di alcuni cittadini italiani a bordo di un mezzo straniero.

Dai controlli è emerso che il 47enne imprenditore originario di Latina era destinatario di un ordine di carcerazione. L’uomo è stato dapprima accompagnato in caserma dove gli è stato notificato l’atto e poi associato al carcere del Coroneo di Trieste dove dovrà scontare la pena di sei mesi di reclusione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento