Inaugurato l'anno giudiziario al Tar: aumentano i ricorsi ma diminuiscono i giudici

Nella relazione del presidente Carlo Tagliente la situazione della giustizia amministrativa sul territorio pontino. Nel 2016 i nuovi ricorsi iscritti sono stati 915, con un increment del 17%. La gran parte dei quali relativi alla materia edilizia

Aumentano i ricorsi, ma il numero di magistrati diminuisce di due unità. Così, a fronte di un significativo aumento del contenzioso, la riduzione dell’arretrato si deve essenzialmente all’impregno straordinario di tutti i magistrati della sezione. E’ quanto emerge dal discorso del presidente del Tribunale amministrativo di Latina Carlo Taglienti, nel corso dell’inaugurazione dell’anno giudiziario che si è celebrata questa mattina alla presenza di tutte le autorità del territorio.

Il dato di partenza è appunto l’aumento del numero di ricorsi, dopo anni in cui si registrava un trend negativo. Se nel 2015 i ricorsi iscritti erano stati complessivamente 780, circa 107 in meno dell’anno precedente, nel 2016 sono stati 915, con un aumento del 17%. Un fenomeno dovuto, come sottolinea il presidente nella sua relazione, in parte a una tendenziale ripresa dell’economia regionale, in parte alla conferma della permanenza della sezione di Latina del Tar. Nel 2016 le sentenze sono state 615, 125 le ordinanze collegiali, 304 le ordinanze cautelari. Mentre i ricorsi ancora pendenti sono 2.911.

Per quanto riguarda le materie oggetto dei ricorsi alla giustizia amministrativa, si registra a Latina un incremento di quelli riguardanti autorizzazioni e concessioni, soprattutto del demanio marittimo, mentre risultano in flessione i ricorsi in materia di appalti e quelli relativi all’edilizia che resta tuttavia la materia in cui è maggiore il contenzioso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La novità più rilevante degli ultimi anni è data dall’introduzione del processo telematico, avviata in modo graduale dallo scorso anno, che ha dato importanti risultati in termini di velocità di risposta giudiziaria, di organizzazione degli uffici e utilizzazione degli spazi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento