Notte di incendi a Prossedi, in pochi minuti sei auto in fiamme

Due gli inneschi ad altrettante vetture in via Principessa Augusta Gabrielli e in via del Muro Torto. In breve i roghi si sono propagati coinvolgendo altri 4 mezzi. Indagano i carabinieri

Notte di intenso lavoro per i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire in due diversi incendi a Prossedi.

Sono in totale 6 le vetture andate in fiamme nell’ambito dei due roghi che sono stati appiccati a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. Per ora non sembrano esserci dubbi sulla natura dolosa degli episodi.

Tutto si è svolto nell’arco di massimo mezz’ora tra le 2 e le 2.30 della notte appena trascorsa tra via del Muro Torto e via Principessa Augusta Gabrielli. Due sono le vetture da cui sono stati appiccati gli incendi che poi propagandosi hanno coinvolto le altre auto.

Il primo allarme è stato lanciato mentre le fiamme divampavano in via del Muro Torto. Le lingue di fuoco che hanno avvolto una Fiat Panda e un Alfa 147, sono partite dal primo mezzo per poi propagarsi coinvolgendo anche l’altro.

Qualche centinaio di metri più distante e solo pochi minuti dopo i vigili del fuoco sono dovuti intervenire anche nel secondo e più grande rogo che invece ha visto protagoniste 4 auto, 3 delle quali hanno subito i danni maggiori mentre una è stata solo lambita dall'incendio.

In questo caso il rogo è stato innescato a partire da una Citroen Xsara per poi allargarsi in breve tempo interessando anche due Pegaut, una 106 e una 206. Poco lontano ad andare in fiamme è stato un Pick Up Nissan.

I carabinieri che indagano sul caso sembrano non aver dubbi sulla natura dolosa e le indagini proseguono a 360 gradi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente ad Aprilia, sono moglie e marito le due vittime travolte da un'auto in via La Cogna

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Non paga il pedaggio in autostrada, smascherato: danni per 10mila euro

  • Trovato con cocaina e hascisc ammette tutto: "Dovevo pagare debiti di droga"

  • Omicidio di camorra del '92: quattro arresti tra le province di Caserta e Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento