Incendi boschivi, brucia la provincia: 22 interventi dei vigili del fuoco in un giorno

Massiccio dispiegamenti di uomini e mezzi, via terra e via aria, per domare le fiamme che hanno interessato sterpaglie, boschi e macchia mediterranea. Le situazioni più preoccupanti ad Itri, Castelforte e Roccasecca dei Volsi

Con l'arrivo dell'estate torna l’incubo degli incendi boschivi nella provincia di Latina. 

Giornata difficle quella di ieri, martedì 13 giugno, nel territorio pontino con i vigili del fuoco che hanno dovuto fronteggiare 22 interventi per incendi di sterpaglie, boschi e macchia mediterranea in tutta la provincia, oltre alle altre richieste di soccorso tecnico urgente ce sono sono arrivate alla sala operativa del 115.

Tre i roghi particolarmente preoccupanti e che hanno tenuto impegnati i vigili del fuoco per ore, con diversi mezzi e uomini del Corpo Nazionale VVF sia via terra che aria.

Il primo ad Itri nella zona di via Mezzabrino; a fuoco circa 40 ettari di macchia mediterranea e boscaglia. Necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Gaeta, il personale del Dos - Direttori delle Operazioni di Spegnimento -, di due canadair dei vigili del fuoco e di un elicottero della protezione civile impegnati per circa 7 ore prima di avere ragione dell’incendio. 

Ancora più lungo l’intervento a Castelforte (circa 11 ore) per domare le fiamme che in località Suio Terme hanno circa 15 ettari macchia mediterranea e boscaglia. Intervenuti anche in questo caso il personale del Dos con la squadra dei vigili del fuoco del locale distaccamento supportati da tre elicotteri della protezione civile. 

Intorno alle 15.30 le fiamme sono divampate anche a Roccasecca dei Volsci interessando circa 7 ettari di macchia mediterranea e boscaglia. Anche in questo caso massiccio il dispiegamento di uomini e mezzi dei vigili del fuoco per domare il rogo - la squadra della sede centrale di Latina, il Dos e un canadair - insieme anche ad un elicottero della protezione civile. 

Fortunatamente in nessuno degli interventi si registrano persone rimaste ferite. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento