Cronaca

Allarme incendi in provincia: altri mezzi in arrivo dalla Regione

Alta l'attenzione per il preoccupante fenomeno dei roghi boschivi; nuovo vertice in Prefettura: individuati due siti messi a disposizione dai Comuni di Formia e Terracina ove verranno dislocati ulteriori mezzi antincendio forniti dalla Regione

Nuova riunione tecnico-operativa in Prefettura ieri, dopo i due incontri della scorsa settimana, per fare il punto sulla situazione relativa al fenomeno degli incendi boschivi, che nelle ultime settimane stanno interessando in maniera preoccupante la provincia pontina.

Un incontro a cui hanno partecipato i responsabili del Corpo Forestale dello Stato, del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, della Polizia Provinciale, nonché rappresentanti delle Forze di Polizia e delle Associazioni di Volontariato.

La riunione è servita, quindi, per una verifica delle misure di intervento che sono state definite nelle riunioni del 29 e 31 luglio scorsi in Prefettura, per contrastare in maniera sempre più incisiva il fenomeno e per una migliore e più efficace attività di comunicazione tra gli Enti e le Istituzioni a vario titolo coinvolte nella gestione degli interventi di contrasto.

Nel corso dell’incontro, spiegano dalla Prefettura, sono così state individuati due siti messi a disposizione dai Comuni di Formia e Terracina ove verranno dislocati ulteriori mezzi antincendio forniti dalla Regione Lazio con personale appartenente ad Associazioni di Volontariato  di Protezione Civile.

GLI INTERVENTI - E anche quella appena trascorsa è stata una notte di incendi che hanno interessato in particolare Terracina, soprattutto la zona di Campo Soriano, e Itri al Santuario Madonna della Civita. Roghi che tra la notte e la mattinata di oggi sono divamapti anche in altri centri della nostra provincia come Lenola, Sperlonga, Sonnino, Roccagorga, Formia, Gaeta, Latina, Santi Cosma e Damiano e Aprilia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme incendi in provincia: altri mezzi in arrivo dalla Regione

LatinaToday è in caricamento