rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

L'emergenza incendi non si placa: fiamme a Formia, Maenza e Aprilia

Dopo gli 11 roghi di ieri, ancora lavoro per vigili del fuoco, Corpo forestale dello Stato e protezione civile. Elicotteri regionali impegnati a Campoverde, Maranola e sui Lepini

Ancora fiamme nel territorio pontino: la calda estate dei incendi non sembra volere finire. Sono 38 gli incendi che hanno interessato nella giornata di oggi il territorio del Lazio, sui quali è intervenuta la Protezione civile regionale in collaborazione con i Vigili del Fuoco, con il Corpo Forestale e con il Centro operativo aereo unificato del Dipartimento nazionale della Protezione civile (Coau).

Un elicottero regionale è in arrivo ad Aprilia, nella zona di Campoverde, insieme a sei squadre della Protezione civile regionale e ai Vigili del Fuoco. Sempre nella provincia pontina una squadra di volontari regionali, con l’ausilio di un elicottero regionale e di due pick up hanno spento un rogo a Formia, in località Maranola, mentre a Maenza, sono stati impegnati un elicottero regionale e due squadre di volontari.

Ieri, invece, la provincia di Latina era risultata la più attaccata dai roghi: ben 11. Le fiamme avevano avvolto Monte San Biagio, Maenza e Lenola, dove sono stati impegnati tre elicotteri della Protezione civile regionale. A Sezze un incendio ha richiesto l’intervento di un elicottero del Corpo Forestale dello Stato, due squadre della Protezione civile regionale, una del Corpo Forestale dello Stato e del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'emergenza incendi non si placa: fiamme a Formia, Maenza e Aprilia

LatinaToday è in caricamento