Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Incendio sulla Pontina, strada resta chiusa: terzo giorno di disagi. Oggi ancora fiamme

Proseguono gli interventi di messa in sicurezza dopo il vasto rogo di lunedì che ha reso necessario la chiusura dell'arteria. Astral ha fatto sapere che sono stati abbattuti circa 40 dei 90 pini presenti. Oggi, mercoledì 20 luglio, ancora un incendio che rallenta i lavori

La Pontina chiusa anche oggi e si preannuncia così il terzo giorno di disagi per i pendolari che si muovono lungo la già trafficata arteria, mentre proseguono le operazioni di verifica della vegetazione e di rimozione delle alberature pericolanti nel tratto compreso tra le uscite di Castel Romano e Pomezia dopo il violento incendio di lunedì pomeriggio. 

Nella serata di ieri Astral, che si sta occupando delle operazioni di ripristino della strada, ha fatto sapere che “proseguono con enorme difficoltà, a ritmo serrato, i lavori per la messa in sicurezza della SR 148 Pontina. Sono stati abbattuti circa 40 dei 90 pini presenti”. 

incendio_lavori_pontina_astral-2

La strada resta chiusa tra lo svincolo di Castel Romano/Trigoria e l'uscita di Pomezia Nord in entrambe le direzioni. Per chi viaggia verso Roma l'uscita obbligatoria è quella di via Naro. Per chi invece procede verso Latina l'uscita resta quella di via di Castel Romano. Sono a lavoro, comunicano da Astral, 11 squadre per lo sgombero della strada e il ripristino del manto stradale. 

CONSORZIO: "DANNO ECONOMICO PER LE NOSTRE AZIENDE"

ANCORA FIAMME - Aggiornamenti costanti sulla situazione sono forniti da Astral Infomobilità. Intanto, nella tarda mattinata di oggi, nel corso degli interventi è scoppiato un altro incendio nella zona tra Pomezia e Torvaianica che è stato domato dai vigili del fuoco (foto in basso di Astral Infomobilità). Un secondo incendio è divampato poco prima delle 13 all'altezza del chilometro 24+800; necessario anche l'intervento di elicotteri mentre sul posto si sono recati anche la forestale e la protezione civile. 

"Questa mattina - si legge in una nota dell'Astral - e ancora in queste ore, si stanno generando nuovi incendi nella stessa zona colpita dalle fiamme due giorni fa, ovvero nelle aree adiacenti al tratto della Pontina, che va da Castel Romano a Pomezia. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco e dei canadair sta, però, scongiurando il propagarsi delle fiamme, anche se l’insorgere di questi nuovi focolai rallenta le operazioni di verifica e di rimozione delle alberature pericolanti, affidate a 15 squadre che lavorano sul posto da ieri senza sosta, e creano ulteriori disagi al ripristino della normale viabilità. Astral SPA e la Protezione Civile stanno, intanto, fornendo acqua e assistenza agli utenti dei veicoli fermi nel traffico, mentre sono stati allestiti due presidi sanitari: uno, in direzione Latina, al bivio per Torvaianica, l’altro, in direzione Roma, in via Carlo Po".

incendio_pontina_20_giugno_astral

RIAPERTURA STRADA - Vanno avanti, quindi, i lavori, ma, come si legge anche su RomaToday, prima di questa sera la Pontina non potrà essere riaperta, facendo slittare così le prime previsioni della società per una riapertura già nella tarda mattinata di oggi, almeno della carreggiata in direzione Roma.

Disagi già da questa mattina presto si sono registrati lungo le strade alternative, la Laurentina, l'Ardeatina, la via Litoranea (direzione Trigoria), la Nettunense e via dei Castelli Romani

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SU ROMATODAY

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sulla Pontina, strada resta chiusa: terzo giorno di disagi. Oggi ancora fiamme

LatinaToday è in caricamento