Pontina, circolazione riavviata verso Roma. In serata prevista riapertura carreggiata Sud

Inizialmente programmata per le 6 di questa mattina, la riapertura della carreggiata Nord è slittata, a causa di un altro rogo, alle 8. Intorno alle 20 Astral ha annunciato la ripresa della circolazione anche verso Latina, prevista per la serata

(fonte foto Astral Infomobilità)

Pontina riaperta stamattina al traffico in direzione Roma, come annunciato dall'Astral qualche minuto dopo le 8. Per la serata di oggi, invece, è prevista la riattivazione della corsia Sud. 

Programmata inizialmente per le 6 di questa mattina al termine di un altra notte di interventi, la riapertura dell’arteria, chiusa per due giorni per permettere i lavori di messa in sicurezza dopo il violento incendio di lunedì pomeriggio all’altezza di Castel Romano, è slittata di nuovo di circa due ore a causa di un piccolo rogo che questa mattina alle 5 è divampato all’altezza del chilometro 24+200 verso Castel Romano. 

Ottenuto l’ok definitivo da parte dei vigili del fuoco è stato così possibile riaprire l’arteria, almeno nella direzione Nord. 

Ma la situazione è comunque in continua evoluzione. Con una nota diramata intorno alle 19 di ieri sera, la società ha comunicato che oggi comunque “dalle 10:30 alle 17:00 sono possibili eventuali restringimenti di carreggiata in direzione Latina-Roma per ulteriori interventi sulla viabilità”. 

Aggiornamenti costanti sulla situazione e sulla viabilità sono forniti da Astral Infomobilità. Per quanto riguarda, invece, la carreggiata in direzione Latina, rimane chiusa fino al termine dei lavori di messa in sicurezza

AGGIORNAMENTI 

ORE 12 - Nella tarda mattinata di oggi all'altezza del chilometro 25+700, nel tratto appena riaperto si è verificato, un incidente che ha causato code e rallentamenti.  

ORE 20 - La riapertura della Pontina in direzione Latina è prevista per questa sera - annunciata inizialmente dall'Astral per le 20.30 -.  

Sono stati rimossi 50 camion di aghi di pino, sono stati eseguiti 300 metri di asfalti, 800 metri di guard rail ed è stata realizzata la segnaletica orizzontale centrale e laterale per circa 4,5 Km” si legge in una nota della società. “Nei prossimi mesi continueranno ininterrottamente sull’intera SR 148 Pontina le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, dal lunedì al giovedì, nella fascia notturna dalle 22:00 alle 06:00 del mattino”.

TRE GIORNI DI DISAGI - Ed anche quella di ieri è stata una giornata di inferno sulla Pontina, la terza dop il rogo di lunedì; un incendio divampato intorno alle 12, infatti ha rallentato le operazioni di verifica e di potatura degli alberi pericolanti. 

“In questi due giorni e due notti di assiduo lavoro - hanno spiegato ieri sera dall’Astral - sono stati tagliati 90 pini pericolosi per l’incolumità dei cittadini/pendolari della Pontina e, nella sola direzione Latina-Roma, sono stati sostituiti circa 600 metri di guard-rail ed è stata realizzata la segnaletica orizzontale centrale e laterale per circa 4,5 Km. Tutto ciò è stato possibile grazie al lavoro di 15 squadre e grazie alla collaborazione di tutte le Forze dell’Ordine e della Protezione Civile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento