Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Caldo e incendi, binomio micidiale: 2 giorni di vasti roghi in provincia

Altra giornata di incendi, quella di ieri, nel territorio pontino. Vasti roghi divampati anche stamattina a Itri, Sezze e Latina

Caldo e incendi. Un binomio micidiale che, in questi giorni in cui anche la provincia di Latina è interessata dalla più lunga ondata di calore dell’estate, sta mettendo in ginocchio tutto il territorio pontino - oggi e domani la colonnina di mercurio dovrebbe toccare di nuovo i 40 gradi -.

Anche ieri, proprio a causa delle bollenti temperature, come informa la Regione Lazio, in provincia di Latina sono scoppiati 13 incendi che hanno richiesto un duro lavoro da parte di vigili del fuoco, protezione civile e corpo forestale dello Stato che hanno operato “con grande impegno e responsabilità”.

Due quelli di vasta entità; a Sonnino, dove si è reso necessario l'intervento dell'elicottero regionale e dell'aeromobile del Corpo Forestale dello Stato, e a Fondi, dove ad alzarsi per domare le fiamme è stato ancora un mezzo del Corpo Forestale dello Stato.

OGGI E DOMANI GIORNATE DA BOLLINO ROSSO

In totale nel Lazio ieri si sono stati ben 33 roghi; la maggior parte ancora una volta si sono verificati a Latina, altri 9 a Roma e provincia, 8 nel territorio di Frosinone, 2 a Viterbo e uno a Rieti.

AGGIORNAMERNTI - ORE 19 - Dalle 8.00 alle ore 19.00 i vigili del fuoco di Latina sono dovuti intervenire per 11 incendi divampati in provincia; in particolare sono 5 i roghi di sterpagli a Cisterna, 3 a Latina e uno rispettivamente a Terracina, Sermoneta e Monte San Biagio.

Ma le situazioni più difficii sono state vissute ad Itri, San Felice Circeo e a Sezze. Nel primo caso le fiamme hanno interessato, a partire dalle 17, arbusti e macchia mediterranea nei pressi della via Appia nella zona 25 Ponti. Necessario anche l'intervento del canadair proveniente dalla Base della Flotta Aerea di Ciampino.

Un altro mezzo canadair poco èiù tardi un vasto incendio di arbusti e macchia è divampato a San Felice Circeo in via Campo La Mola. A Sezze, invece, le fiamme si sono innescate questa mattina intorno alle 10 in via Sorana. Anche per questo esteso incendio è stato necessario far intervenire il terzo mezzo aereo della giornata.

Le operazioni di spegnimento di tutti e tre i grossi incendi sono durati fino alla serata di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo e incendi, binomio micidiale: 2 giorni di vasti roghi in provincia

LatinaToday è in caricamento