Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Incendi, sedi stagionali dei vigili del fuoco a Ponza e Ventotene

I due presidi, allestiti quello di Ponza in zona Le Forna e quello di Ventotene in via degli Olivi, saranno attivi fino alla metà di settembre

Con l’arrivo della stagione estiva e con l’intento di garantire la massima tempestività negli interventi, a partire da questi giorni saranno attive anche sulle isole di Ponza e Ventotene le sedi stagionali dei vigili del fuoco.

La presenza delle due sedi, grazie all’impegno del personale del comando provinciale, si è resa necessaria proprio per contenere al massimo i tempi d’intervento in caso di necessità.

L’apertura delle basi è stata favorita dall’interessamento delle Autorità locali, dalla Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco di Roma e dalla Regione Lazio.

Il presidio di Ponza sarà attivo dal 31 luglio fino al 15 settembre prossimo presso il plesso scolastico Cavatella, in zona “Le Forna”; quello di Ventotene sarà invece attivo dal 3 agosto fino al 22 settembre con base in via degli Olivi.

Le squadre d’intervento saranno costituite da unità permanenti e discontinue (volontari VVF a domanda) presenti a rotazione e disponibili giorno e notte. Sia a Ponza che a Ventotene, poi, saranno utilizzate delle AutoPompaSerbatoio (APS) e delle AutoBottiPompa (ABP) allestite con ogni dispositivo utile a fronteggiare qualsiasi emergenza o necessità delle persone presenti sulle isole e delle Campagnole attrezzate con dei “moduli”antincendio che consentiranno una maggiore capacità d’avvicinamento e spegnimento in caso d’eventuali principi d’incendio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendi, sedi stagionali dei vigili del fuoco a Ponza e Ventotene

LatinaToday è in caricamento