Aprilia, incendio in un’abitazione nella notte: condizionatore in corto. Neonata in salvo

Le fiamme in località La Cogna; vigili del fuoco intervenuti per domare il rogo che ha causato un denso fumo nella casa. Due adulti e la piccola affidati in via precauzionale alle cure dei sanitari. La causa il malfunzionamento di un condizionatore andato in corto

E’ stata una notte di lavoro quella appena trascorsa per i vigili del fuoco di Aprilia intervenuti in via Sicilia e via Umbria per domare le fiamme che hanno colpito tre vetture parcheggiate e in via Primavera, in località La Cogna, per un incendio in un’abitazione. 

TRE AUTO IN FIAMME NELLA NOTTE

Intorno alle 2.35, infatti, è giunta al 115 la segnalazione per una casa completamente invasa dal fumo in via Primavera. 

Una volta giunta sul posto la squadra 7A del locale distaccamento, e dopo aver avuto conferma che all’interno non vi fosse nessuno, ha proceduto allo spegnimento del rogo che aveva causato il denso fumo. 

Stando ai primi accertamenti dei vigili del fuoco, il rogo è divampato a causa del malfunzionamento di un condizionatore che era andato in corto. Due adulti ed una neonata sono stati affidati ai sanitari a scopo precauzionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento