Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Aprilia

Incendio ad Aprilia, scongiurato il rischio amianto ma si consiglia prudenza

L'amministrazione: "Lavare accuratamente frutta e verdura coltivata nella zona". Si attendono i risultati del monitoraggio dell'Arpa sulla qualità dell'aria

Confermata l'assenza di amianto nei capannoni interessati dall'incendio divampato due giorni fa nell'area dell'ex Freddindustria di via Enna. L'ultimo aggiornamento arriva dal sindaco di Aprilia Antonio Terra: nei capannoni andati a fuoco nessun materiale contiene amianto e almeno questo rischio sembra scongiurato.

Tuttavia si attendono i dati del monitoraggio della qualità dell'aria elaborati da una centralina dell'Arpa Lazio installata dopo il rogo. E proprio in attesa del calcolo del raggio di caduta degli inquinanti, in via di massima prudenza, il primo cittadino consiglia alla popolazione di lavare accuratamente frutta e verdura con particolare attenzione a quella proveniente dalle coltivazioni dell'area interessata. "Non appena giungeranno gli esiti delle ulteriori verifiche in corso da parte degli enti preposti - aggiunge Terra - verranno comunicate eventuali ulteriori misure e la popolazione sarà puntualmente aggiornata sulla situazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Aprilia, scongiurato il rischio amianto ma si consiglia prudenza
LatinaToday è in caricamento