Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Aprilia

Incendio ad Aprilia: sopralluogo della Asl e vertice in Comune. Installata la centralina

Il Comune annuncia che convocherà i proprietari del sito. Intanto le centraline presenti in città non hanno rilevato anomalie rispetto all'ordinario, ma si attendono i dati dell'area interessata dal rogo

Prosegue ad Aprilia l'attività di verifica e monitoraggio dell'area ex Freddindustria, dove nel pomeriggio del 1 febbraio sono stati completamente distrutti dal fuoco quattro capannoni. Arriva questa sera l'aggiornamento dell'amministrazione comunale di Aprilia: “Da ieri seguiamo costantemente la questione - spiega il primo cittadino Antonio Terra - Informo la cittadinanza che il personale della Asl ha effettuato un sopralluogo nell’area oggetto dell’incendio per un primo monitoraggio. L’Arpa Lazio inoltre ha installato una centralina per il controllo dell’aria nelle immediate vicinanze dell’intera zona".

Per i prossimi giorni la centralina installata effettuerà un'analisi dell’area interessata dal rogo, mentre le altre centraline presenti in città non hanno al momento rilevato grandi anomalie rispetto all’ordinario. "I vigili del fuoco - aggiunge il sindaco - ci confermano che l’incendio ha bruciato la struttura portante in cemento armato e la copertura in struttura metallica con pannelli del tipo isopan ,utilizzati anche in parte per tamponature esterne. A vista non risultano presenti lastre di eternit”. Questo pomeriggio si è tenuto un tavolo tecnico sull’incendio a cui hanno partecipato, oltre al sindaco Terra, i carabinieri, la polizia locale, gli assessori, i dirigenti competenti e l’ufficio legale dell'amministrazione comunale. Al centro del vertice l'analisi di quanto accaduto e la programmaziine di ulteriori attività di verifica da mettere in atto, che passeranno anche attraverso la convocazione dei proprietari del sito e le indagini del caso per risalire alle cause del rogo e comprendere se siano dolose. 

Intanto, come già annunciato, i quattro capannoni devastati dalle fiamme sono stati sottoposti a sequestro da parte dei carabinieri di Aprilia, mentre nella mattinata di domani è in programma, da parte dell'ufficio Ambiente del Comune, un nuovo sopralluogo all'interno dell'area insieme agli agenti della polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio ad Aprilia: sopralluogo della Asl e vertice in Comune. Installata la centralina
LatinaToday è in caricamento