Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Lago Ascianghi

Incendiata un’auto in zona pub, un boato nella notte poi le fiamme

Le lingue di fuoco hanno avvolto e danneggiato una Nissan Micra parcheggiata lungo via Lago Ascianghi. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri che ora indagano. Si segue la pista dolosa

Un boato poi le fiamme. "Sembrava un terremoto o un terribile temporale. È stato bruttissimo".

Questo racconta una residente della zona dei pub che questa notte è stata svegliata da un rumore assordante. Una vettura è stata data alle fiamme in via Lago Ascianghi e altre due sono rimaste danneggiate dall’incendio.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 3.30 e sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del locale comando che con tempestività sono riusciti a domare il rogo.

Ad andare in fiamme una Nissan Micra, di proprietà di un avvocato, distrutta dalle lingue di fuoco. Sul posto anche i carabinieri di Latina che ora stanno indagando sull'episodio per cercare di risalire alle cause che hanno generato l’incendio.

Secondo una prima ipotesi si tratterebbe di un rogo di natura dolosa – le fiamme sarebbero partite dall’abitacolo -, ma in queste ore sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiata un’auto in zona pub, un boato nella notte poi le fiamme

LatinaToday è in caricamento