rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Q5 / Viale Pierluigi da Palestrina

Vettura andata in fiamme in Q5, si indaga sull’origine dolosa

Gli agenti dei vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno rinvenuto un recipiente che conteneva un liquido che potrebbe essere infiammabile. Proseguono le indagini della polizia

Si tratta del decimo incendio di vetture nel comune di Latina dall’inizio dell’anno. È avvenuto ieri sera intorno alla 23.45 in via Luigi da Palestrina in zona Q5 a Latina.

Ad andare alle fiamme una Hyundai Tuscon regolarmente parcheggiata nella via della popolosa zona Nuova Latina. Gravemente danneggiata la vettura il cui motore è andato completamente distrutto.

Tempestivo l’arrivo dei vigili del fuoco di Latina che hanno spento l’incendio ed evitato ulteriori danni. Dalle prime indagine condotte dai militari, è stata appurata la natura dolosa del rogo. Gli agenti hanno infatti rinvenuto nei pressi dell’auto bruciata un contenitore di plastica che, sempre secondo gli inquirenti, avrebbe potuto racchiudere del liquido infiammabile.

Il recipiente è stato repertato, sequestrato e consegnato alla polizia di stato, anche lei intervenuta sul posto al momento dell’incendio e che ora conduce le indagini.

Gettando uno sgauardo alle statistiche, l’episodio di ieri è il decimo nel comune di Latina che può essere imputato ad una probabile origine dolosa; a questi vanni poi aggiunti gli ulteriori 56 incendi repertati dalla Siap – Sezione Investigativa Antincendi Provinciali – che nella maggior parte dei casi hanno colpito delle autovetture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vettura andata in fiamme in Q5, si indaga sull’origine dolosa

LatinaToday è in caricamento