Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Strada Caporicciotto Latina

Borgo Piave, incendio in un’azienda: in fiamme capannoni e mezzi agricoli

Ingenti i danni per l'azienda di via Caporiccotto; il rogo ha colpito due fabbricati e alcuni mezzi che sono andati distrutti. I vigili del fuoco hanno lavorato per ore. Indaga la polizia

Ancora un violento incendio nella notte del capoluogo pontino. Dopo quello divampato un paio di giorni fa presso l’area dell’Ilsap a Borgo San Michele, stanotte ad andare in fiamme sono stati alcuni capannoni dell’azienda Fratelli Nasr a Borgo Piave.

L’allarme è stato lanciato intorno alle 5 quando i vigili del fuoco si sono precipitati su via Caporicciotto, una traversa di via Acque Alte, la strada che da Borgo Piave porta verso Borgo Podgora.

All’arrivo del 115 le lingue di fuoco avevano avvolto due capannoni dell’azienda di proprietà di una famiglia di nazionalità libica, interessando anche alcuni mezzi agricoli che si trovavo all’interno dei due fabbricati. Secondo una prima analisi i danni sono ingenti.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco che hanno lavorato per ore prima di avere la meglio sull’incendio, anche la polizia che ora sta indagando sul caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Piave, incendio in un’azienda: in fiamme capannoni e mezzi agricoli

LatinaToday è in caricamento