Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Sabaudia

Vasto incendio nel cantiere delle barche: “E’ di natura accidentale”

Rassicurazioni, dopo il confronto con carabinieri e vigili del fuoco, arrivano dal sindaco di Sabaudia sul rogo che ha colpito il centro di costruzioni e rimessaggio imbarcazioni nella zona di borgo San Donato

“L’incendio è di natura accidentale”: arrivano rassicurazioni dal sindaco di Sabaudia dopo il vasto rogo che nella giornata di ieri ha interessato il cantiere di costruzione e rimessaggio imbarcazioni che si trova nella zona industriale di Borgo San Donato. 

Un incendio di proporzioni importanti che ha messo in allarme i residenti allertati anche dall’enorme colonna di fumo nero che si è alzata in cielo. Le fiamme nel capannone di via Ischia, come accertato dai vigili del fuoco, hanno interessato lo scafo in vetroresina di una imbarcazione in costruzione di circa 20 metri. Un tempestivo intervento quello dei pompieri che ha permesso di limitare subito il propagarsi delle fiamme che così non hanno raggiunto le altre barche presenti nel deposito e hanno solo lambito il soffitto.

Il luogo dell’incendio nel primissimo pomeriggio di ieri è stato raggiunto anche dai carabinieri a cui sono affidate le indagini. Nella serata di ieri rassicurazioni sulla natura dell’incendio sono qui arrivate poi direttamente dal sindaco Alberto Mosca che è voluto intervenire per tranquillizzare tutti sulla situazione. “I vigili del fuoco e i carabinieri, intervenuti rapidamente - ha detto il primo cittadino attraverso i suoi canali social -, hanno concluso che l’incendio è accidentale”. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto incendio nel cantiere delle barche: “E’ di natura accidentale”
LatinaToday è in caricamento