Incendio nel capannone di una ditta di trasporti: distrutti bus e autovetture

Il rogo nella notte del 22 ottobre. Scattate le indagini per risalire alle cause. Ingenti i datti

Un vasto incendio è divampato la notte scorsa nel comune di Santi Cosma e Damiano. La struttura, di circa 9mila metri quadrati è di proprietà di una ditta di trasporti. Le fiamme hanno divorato e distrutto tre bus gran turismo, due autobus urbani alimentati a metano e due autovetture. 

Le operazioni di spegnimento sono durate circa sei ore e hanno richiesto il supporto anche della squadra dei vigili del fuoco di Gaeta e di due autobotti. Nella giornata di ieri, 22 ottobre, sono stati effettuati sopralluoghi e avviate le attività di indagine in collaborazione con i carabinieri per cercare di risalire alle cause del rogo, che al momento restano però ancora ignote. 

Incendio nel capannone: intervento dei vigili del fuoco 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento