Vasto incendio all’Italcarni di Aprilia, vigili del fuoco a lavoro per oltre 9 ore

Lunghe e non semplici le operazioni di spegnimento delle fiamme che hanno interessato una capannone della nota azienda. Danneggiate le celle frigo con relativa merce alimentare all'interno

Oltre 9 ore di lavoro per i vigili del fuoco per domare l'incendio che oggi ha colpito lo stabilimento Italcarni di via delle Valli ad Aprilia. Le operazioni, iniziate questa mattina, infatti sono terminate sono nel pomeriggio. 

L’INCENDIO - La segnalazione al 115 del rogo all'interno di un capannone della nota azienda di lavorazione carni alimentari è arrivata intorno alle 7. 

Sul posto sono immediatamente giunti i vigili del fuoco con due squadre, la 7A di Aprilia e la 1A della sede centrale di Latina: una zona di circa 600 metri quadrati del capannone era interessata dalle fiamme. Successivamente sono iniziate le operazioni di spegnimento; necessario anche l’arrivo sul posto di un’AutoBottePompa proveniente da Latina per il rifornimentro idrico delle due squadre a lavoro.

Lungo e non semplice l’intervento dei pompieri che, mediante autorespiratori e termocamera, sono entrati all'interno per cercare di combattere il rogo in modo diretto. Dopo ore di lavoro, l’intervento è terminato solo introno alle 16.30.

GLI ACCERTAMENTI - Successivamente gli Ufficiali di P.G. vigilfuoco, insieme ad un funzionario tecnico VV.F. proveniente da Latina, ha effettuato un accurato controllo all'interno per cercare di risalire alle cause che sembrerebbero sconosciute, visto la propagazione generalizzata delle fiamme.

Il rogo ha danneggiato la pannellatura delle celle frigo con relativa merce alimentare all'interno. Non si segnalano persone coinvolte. sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 e i carabinieri.

incendio_italcarni_aprilia_vigili_fuoco_1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento