Inferno di fuoco sull'Appia, in fiamme il camion di un'azienda di Itri

E' accaduto a Capua: ad incendiarsi il carico nel semirimorchio. Sul posto vigili del fuoco e polizia municipale

Paura questa mattina per un camion di una azienda di Itri addetto al trasporto di prodotti alimentari per cani e gatti che  ha preso fuoco al km 171.300 sulla strada statale Appia in direzione di Capua poco dopo avere effettuato il suo carico nel deposito dell'azienda pontina.

L’autista del Tir si è accorto del fumo e poi dello scoppio di un pneumatico ed ha quindi fermato il mezzo, è sceso dalla cabina di guida ed ha provato a domare le fiamme che si erano sviluppate all’interno del semirimorchio con l'estintore senza però riuscirci. L’unica cosa che è riuscito a fare  è stata quella di sbloccare il gancio di congiunzione tra il rimorchio e l’abitacolo mentre il carico bruciava. 

Sul posto, come riferisce Caserta News, è intervenuta la polizia municipale di Sessa Aurunca con due pattuglie che hanno provveduto a circoscrivere l’area interessata, tutelando il conducente e veicolando il traffico su strade alternative e i vigili del fuoco di Teano, oltre ad una autobotte proveniente da Caserta: così le fiamme sono state domate  e la viabilità è stata ripristinata una volta verificata la totale sicurezza dei luoghi interessati dal rogo.

Sul posto anche il personale Enel per la messa in sicurezza di cavi e materiali elettrici interessati dall'incendio ed una ditta specializzata nel recupero della carcassa bruciata del Tir. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento