rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca Aprilia / Via della Meccanica

Vasto incendio ad Aprilia, fiamme al mobilificio: vigili a lavoro per ore

L'allarme lanciato intorno alle 5; il grosso rogo ha interessato alcuni locali del reparto falegnameria. Problemi con un tetto pericolante. I carabinieri indagano sulle cause

È divampato intorno alle 5 di questa mattina e il vasto incendio ha richiesto un massiccio intervento dei vigili del fuoco a lavoro per ore.

Ad andare in fiamme è stato il mobilificio della ditta Fiam - azienda specializzata nella produzione di mobili e complementi d’arredo - in via della Meccanica ad Aprilia, con le altissime lingue di fuoco che hanno colpito principalmente alcuni locali destinati alla falegnameria che sono stati dichiarati inagibili.

L'incendio si è sviluppato in una struttura prefabbricata di circa 2200 metri quadrati ed ha interessato una porzione di circa 450 metri quadrati adibita a lavorazione legno e ferro e posta ad una estremità dell'immobile.

In questo momento gli agenti del 115 – diversi i mezzi e gli uomini che sono entrati in azione in arrivo dal comando provinciale di Latina, dal distaccamento di Aprilia e anche da Pomezia: due autopompeserbatoio, un'autoscala  e tre autobottipompa– sono ancora sul posto: alcuni problemi sono stati riscontrati con il tetto della struttura che è pericolante. Lunghe, quindi, le operazioni di spegnimento dell’incendio, ma anche di messa in sicurezza dell’area.

Necessario anche l'intervento della Siap, Sezione Investigativa Antincendi Provinciale con i suoi "specialisti" a lavoro per esperire le relative indagini alla ricerca delle cause che hanno provocato l' incendio del capannone.

L’allarme è stato lanciato da un metronotte; ancora non si conoscono le cause dell’incendio; a lavoro anche i carabinieri di Aprilia che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto.

.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasto incendio ad Aprilia, fiamme al mobilificio: vigili a lavoro per ore

LatinaToday è in caricamento