rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Sermoneta

Violento incendio sui Lepini: ancora le fiamme sulla montagna a Sermoneta

Il rogo divampato nel pomeriggio di domenica 22 gennaio non dà tregua: ancora a lavoro nella mattinata di lunedì i vigili del fuoco interventi con mezzi di terra e aerei. Vegetazione bruciata dalle fiamme tra Sermoneta, Bassiano e Sezze

Ancora in corso nella mattinata di oggi, lunedì 23 gennaio, l’incendio divampato nel pomeriggio di domenica sulla montagna a Sermoneta.

Per far fronte alla complicata situazione, i soccorritori hanno lavorato per ore, impegnati nelle delicate operazioni di spegnimento del violento rogo partito dalla zona di Monte Acquapuzza al confine tra i comuni di Sermoneta, Bassiano e Sezze. 

Le fiamme sono divampate nel primo pomeriggio di ieri e alimentate anche dal vento si sono presto propagate divorando ettari di bosco. Fiamme che non hanno dato tregua e hanno continuato a bruciare la collina per tutta la notte.  

L’incendio, come fanno sapere dal comando provinciale dei vigili del fuoco, è ancora in corso questa mattina. Sono ancora attivi alcuni focoloai; sul posto stanno operando sia mezzi di terra, con la squadra 1A, che mezzi aerei. Dopo circa 20 ore di intervento, alla fine i soccorritori sono riusciti ad avere la meglio sulle fiamme. Ingenti i danni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento incendio sui Lepini: ancora le fiamme sulla montagna a Sermoneta

LatinaToday è in caricamento