Incendio al parco, paura per le fiamme a una condotta del gas

Un vasto rogo si è sviluppato questa mattina a Cisterna nel quartiere San Valentino e ha richiesto diverse ore di lavoro dei vigili del fuoco e dei tecnici dell'Italgas

Un vasto incendio ha interessato il quartiere San Valentino, a Cisterna, e il parco pubblico. Intorno alle 12,30 i residenti della zona, allarmati dalle fiamme e dal fumo, hanno segnalato l’incendio alla protezione civile. L’area del parco interessata è quella tra la chiesa e il palazzetto dello sport. Nonostante l’intervento tempestivo, il vento ha favorito l’estendersi del rogo che ha investito un’area di terreno di circa un ettaro e ha lambito la struttura sportiva vicina.

A complicare ulteriormente la situazione, la presenza di una caldaia e di una condotta del gas dell’edificio raggiunte dalle fiamme.

VIGILI DEL FUOCO A LAVORO: IL VIDEO 

Sul posto uomini e mezzi dei vigii del fuoco e da due squadre dell’Italgas che hanno provveduto a interrompere il flusso di gas nella condotta per ristabilire una condizione di sicurezza. L’incendio è stato domato dopo diverse ore di lavoro e fortunatamente non si sono registrati feriti né danni ingenti. L’area è stata raggiunta anche dal vicesindaco Alvaro Mastrantoni e dal consigliere Franco Arru. “Ringrazio la protezione civile – ha detto il vicesindaco – i vigili del fuoco e il personale dell’Italgas per la tempestività dei loro interventi ripristinando così una situazione di sicurezza e tranquillità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento