Incendio a Pomezia, i suggerimenti del sindaco di Aprilia

L'amministrazione precisa che non ci sono allarmi sul territorio ma invita i cittadini a usare una serie di accorgimenti in via cautelativa come tenere chiuse le finestre di case e scuole

Anche il sindaco di Aprilia è intervenuto sull’incendio che ha interessato lo stabilimento Eco X di Pomezia lungo al Pontina Vecchia. L’amministrazione ha dunque precisato, dopo aver contattato la Prefettura e i vigili del fuoco, che non risultano pericoli relativi alle ricadute dei fumi sul territorio di Aprilia. Tuttavia, seppure Aprilia non è interessata direttamente, il Comune invita, in via precauzionale, ad osservare alcune norme suggerite dalla Asl ai sindaci dei Comuni appartenenti dal distretto Al Roma 6: tenere cautelativamente chiuse le finestre di abitazioni, scuole, uffici, strutture sanitarie e socio-assistenziali; limitare temporaneamente gli spostamenti non necessari; lavare nei prossimi giorni con molta accuratezza frutta e verdura di propria produzione.

Diversa invece la situazione nella cittadina di Pomezia, dove il sindaco Fabio Fucci, nella tarda mattinata di oggi, ha dirmato un’ordinanza di emergenza, invitando i cittadini residenti nelle zone circostanti l’origine dell’incendio per un raggio di 2 chilometri a mantenere la chisure delle aparture delle abitazioni e delle attività commerciali, industriali e di servizi. Vietate inoltre le manifestazioni ludico-sportive e gli eventi all’aperto. Chiuse anche le scuole nel raggio di 2 chilometri ed evacuati edifici e case nel raggio di 100 metri dall’incendio.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento