Cronaca

Incendio sulla Pontina: un arresto della polizia stradale

Ennesimo rogo lungo l'arteria, all'altezza di Aprilia, al chilometro 47, nei pressi di via dei Giardini. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco. Disagi per la circolazione delle auto. La strada è stata riaperta

(fonte foto Astral Infomobilità)

Ancora un incendio lungo la Pontina, sul territorio di Aprilia. Il rogo di sterpaglie in un terreno lungo l'arteria si è sviluppato poco prima delle 14, al chilometro 47, all'altezza di via dei Giardini, in direzione Latina. 

Il tratto di strada è stato temporaneamente chiuso al traffico per consentire le operazioni di spegnimento da parte delle squadre di vigili del fuoco. Le fiamme si sono avvicinate pericolosamente a un'abitazione vicina tanto da rendere necessaria l'evacuazione. 

La polizia stradale di Aprilia, intervenuta sul posto, ha arrestato una persona, il presunto autore del rogo. Ma al momento non vengono forniti dettagli sull'operazione.

Si è concluso intanto l'intervento dei vigili del fuoco, l'arteria è stata completamente riaperta in direzione Latina ed è in via di normalizzazione anche il traffico verso la Capitale.

Gli aggiornamenti e l'arresto del presunto piromane

Gli agenti della polizia stradale di Aprilia intervenuti sull Pontina per due roghi divampati a non poca distanza fra di loro hanno fermato in flagranza di reato un uomo ritenuto il presunto autore degli incendi. L'uomo è stato sorpreso accovacciato tra l’alta vegetazione mentre con degli inneschi realizzati con fogli di giornale era intento ad appiccare le fiamme in diversi punti. Fermato dai poliziotti al termine di una breve fuga è stato trovato anche in possesso di un accendino. 

Arresto in flagranza di reato per incendio boschivo è stato condotto presso la locale casa circondariale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio sulla Pontina: un arresto della polizia stradale

LatinaToday è in caricamento