Cronaca

Nuovo incendio sulla Pontina, sterpaglie in fiamme su entrambi i lati. Tornano i disagi

Il rogo all'altezza del chilometro 37+300 nei pressi di Ardea. Lunghe code e tratto di strada temporaneamente chiuso in entrambi i sensi. Sul posto vigili del fuoco di Aprilia con l'ausilio di due autobotti

Un nuovo incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi sulla Pontina, riaperta solo ieri sera in seguito al rogo di lunedì pomeriggio.

Le fiamme, secondo quanto si apprende, sono divampate all’altezza del chilometro 37+300 nei pressi di Ardea, creando non poche difficoltà alla circolazione. 

La strada è stata chiusa in entrambe le direzioni, come fanno sapere dall’Astral, mentre si sono formate già diverse cose - si parla di circa 3 chilometri -. 

Sul posto, nei pressi dello svincolo con via Apriliana, sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco con la squadra 7A del distaccamento di Aprilia supportata da due autobotti partite da Latina e Roma. 

I pompieri sono a lavoro per domare l’incendio di sterpaglie che sta interessando entrambi i sensi di marcia. Il fumo ha invaso le carreggiate.

AGGIORNAMENTI - Aggiornamenti sulla situazione vengono forniti, anche attarverso i social facebook e twitter, da Astral Infomobilità. Intorno alle 15:30 sono state riaperte le corsie di sorpasso sia verso Roma che Latina, mentre verso le 15.45 l'Astral ha dato comunicazione della riapertura della Pontina in entrambi i sensi di marcia. 

QUATTRO GIORNI D'INFERNO - Torna l'incubo sulla Pontina che, dopo quattro giorni d'inferno, ieri finalmente era stata riaperta al traffico in entrambe le direzioni dopo il violento rogo di lunedì a Castel Romano che ha messo in ginocchio l'arteria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo incendio sulla Pontina, sterpaglie in fiamme su entrambi i lati. Tornano i disagi

LatinaToday è in caricamento