Cronaca Aprilia

Violento incendio in via Pontina Vecchia, a fuoco una fabbrica di carta

Il rogo è divampato nella tarda serata di ieri nei pressi dell'impianto Eco X andato a fuoco lo scorso maggio. Fumo nero in tutta la zona

E’ divampato nella tarda serata di ieri un violento incendio lungo la Pontina vecchia, in prossimità dell’impianto Eco X di stoccaggio di rifiuti andato a  fuoco lo scorso maggio. Il rogo ha interessato, lungo la stessa strada, un capannone di una fabbrica che produce carta e materiale facilmente infiammabile Il territorio interessato è la città di Pomezia. Sul posto decine di mezzi dei vigili del fuoco, numerose autobotti arrivate da Roma, un’autoscala e il carro Crrc per il rischio ambientale. Odore di plastica bruciata e una coltre di fumo hanno rapidamente avvolto l’intera area interessata.

Sul caso è intervenuto il presidente dell’Osservatorio nazionale amianto Ezio Bonanni: “Pomezia è la nuova terra dei fuochi. E’ necessaria una maggiore attenzione e prevenzione, mi riferisco anche al rischio amianto. In qualità di presidente dell’Osservatorio nazionale amianto, continueremo ad impegnarci per le bonifiche e la messa in sicurezza di tutti i siti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violento incendio in via Pontina Vecchia, a fuoco una fabbrica di carta

LatinaToday è in caricamento