Cronaca Sabaudia / Via Caterattino

In fiamme lo Scoglio, incendio al ristorante sul litorale di Sabaudia

Le lingue di fuoco hanno avvolto la terrazza esterna e il deposito sottostante del noto locale che si trova nella zona del Caterattino. Ingenti i danni si indaga sulla matrice del rogo

È andato quasi completamente distrutto il noto ristorante “Lo Scoglio” di Sabaudia, colpito nella notte da un violento incendio.

Le fiamme sono divampate intorno alle 3.30 e hanno raggiunto la terrazza adiacente il locale e il deposito sottostante. Le due strutture sono finite in cenere mentre il tempestivo intervento degli agenti del 115 ha scongiurato che le lingue di fuoco si propagassero anche all’interno del ristorante che si trova nella zona di Caterattino, che invece è stato salvato.

Sono comunque ingenti i danni; bruciata completamente la terrazza composta da doghe, pilastri e travi in legno mentre tutto è stato distrutto nel deposito dove venivano costudite tutte le attrezzature per il mare.

Sul posto è intervenuta la squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Terracina con un autopompa serbatoio e 5 uomini; durante il corso delle operazioni, che sono durate ore e si sono concluse solo all’alba di stamattina, si è reso necessario anche l’ausilio di altri due agenti della sede centrale di Latina e di un’autopompa.

Nel frattempo sono state avviate le indagini per risalire alle cause che hanno portato all’incendio. Effettuati i primi rilievi e accertamenti tecnici e strumentali da parte della sezione investigativa antincendi provinciali. Sul caso indagano anche i carabinieri che per ora non hanno escluso nessuna ipotesi sulla natura dell’incendio.

Non si esclude la matrice dolosa del rogo dal momento che i vigili del fuoco al loro arrivo hanno trovato l’impianto elettrico staccato, mentre invece il figlio del proprietario, che durante le operazione dei pompieri era presente sul luogo, ha dichiarato che l’impianto era in tensione e quindi perfettamente funzionante. Non si esclude, quindi, neanche l’ipotesi del guarsto tecnico.

Dolo due giorni fa un altro incendio aveva colpito la città di Sabaudia; un natante era andato in fiamme in una rimessa barche sulla Pontina

Il ristorante Lo Scoglio era stato sequestrato un anno fa dalla Guardia di Finanza per abusivismo edilizio ed occupazione di spazio demaniale e dissequestrato tre mesi dopo.

Uno dei titolari, Franco Natale, è molto conosciuto a Sabaudia per la sua esperienza di consigliere comunale e di coordinatore del movimento civico Forza Sabaudia. Natale e' anche rappresentante dell'Ascom, l'associazione dei commercianti del posto. Nel 2010 due auto dell'uomo parcheggiate davanti alla sua villa sempre nella citta' costiera erano state date alle fiamme

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In fiamme lo Scoglio, incendio al ristorante sul litorale di Sabaudia

LatinaToday è in caricamento