Incendio vicino ai binari, linea Roma-Napoli sospesa. Ritardi per i treni

Il traffico ferroviario fra Monte San Biagio e Fondi sospeso per circa un'ora dalle 13.25 in direzione Napoli. I convogli hanno accumulato ritardi fino a 70 minuti

Disagi nella tarda mattinata di oggi per i pendolari della linea Roma – Napoli, via Formia. 

A causa di un incendio divampato nei pressi dei binari, intorno alle 13.25 la circolazione ferroviaria è stata sospesa tra fra Monte San Biagio e Fondi in direzione Napoli. 

Il traffico ferroviario è stato riattivato circa un’ora dopo, intorno alle 14.30. I treni, spiegano da Rfi hanno subìto ritardi fino a 70 minuti. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Latina usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus Lazio, 197 nuovi casi e un decesso. In terapia intensiva ci sono ancora 22 persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento