Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Roccasecca dei Volsci

Incendio a Roccasecca dei Volsci: due giorni di lavoro per domare il rogo sulla collina

Ripresi e conclusi oggi, 18 agosto, gli interventi in località Fornace. Durante le operazioni di ieri un volontario della protezione civile ha accusato un malore ed è stato soccorso

E' staro domato dopo due lunghi e intensi giorni di lavoro l'incendio in collina divampato a Roccasecca dei Volsci, in località Fornace. "L'incendio è stato domato - commenta il sindaco Barbara Petroni - lasciando un panorama nero e desolante. Sono tante le riflessioni che si potrebbero fare, sicuramente bisogna pensare ad azioni future per arginare un problema che sta devastando il pianeta".

"Mi corre l’obbligo di ringraziare i vigili del fuoco - aggiunge il sindaco - la protezione civile locale e le altre dei comuni limitrofi, gli agricoltori, i cacciatori, la polizia locale e tutti coloro che hanno collaborato, anche con semplici segnalazioni, a vincere questa guerra contro un mostro generato da persone ignobili e vigliacche".

Il rogo è divampato intorno alle 21 di lunedì 16 agosto e le operazioni, iniziate via terra nella nottata, sono andate avanti per tutta la giornata di ieri, concludendosi solo oggi. Dopo 24 ore le fiamme non era state ancora completamente spente e alcuni punti critici della collina risultavano ancora difficili da raggiungere. Durante le operazioni uno dei volontari della protezione civile di Priverno ha accusato un malore, dovuto al caldo eccessivo e al fumo. I soccorsi immediati hanno messo in sicurezza il ragazzo che per fortuna non ha riportato gravi conseguenze.

Il sindaco Barbara Petroni nella giornata di ieri ha lanciato un appello ai cittadini chiedendo a chiunque abbia notato movimenti sospetti intorno a via Fornace alle 21 del 16 agosto di segnalare alle forze dell'ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Roccasecca dei Volsci: due giorni di lavoro per domare il rogo sulla collina

LatinaToday è in caricamento