Cronaca Santi Cosma e Damiano

Altra giornata di incendi, vasto rogo a Santi Cosma e Damiano

A Santi Cosma e Damiano la situazione più preoccupante con 30 ettari di bosco andati in fumo. A lavoro diverse squadre di vigili del fuoco, impegnati anche due canadair. Altri roghi a Sperlonga, Sonnino e in altre zone della provincia

Ancora una giornata di incendi in tutto il territorio pontino con i vigili del fuoco del comando provinciale e dei locali distaccamenti impegnati da nord a sud della provincia.

Dalla serata di ieri numerosi i roghi di sterpaglie divampati in diverse zone; le maggiori preoccupazioni riguardano un violento incendio boschivo a Santi Cosma e Damiano, divampato nei pressi di via Candole.

Massiccio l’impiego di uomini e mezzi del 115 per domare le fiamme che hanno bruciato circa 30 ettari bosco; due i canadair sono stati fatti arrivare per lavorare al fianco delle squadre di terra coadiuvate dalla protezione civile.

Squadra dei pompieri impegnate anche per spegnere un vasto rogo a Sonnino, mentre nella notte lungo intervento - che si è concluso questa mattina - per avere ragione delle fiamme che hanno interessato anche la zona di Sperlonga.

Altri roghi tra ieri sera e questa mattina sono divampati anche a Latina, Aprilia, Sabaudia, Sezze e Castelforte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altra giornata di incendi, vasto rogo a Santi Cosma e Damiano

LatinaToday è in caricamento