Sorpreso mentre tenta di appiccare un incendio vicino alle sterpaglie, denunciato

E’ accaduto a Sonnino: l’uomo di 38 anni di Pontinia stava accendendo un fuoco a ridosso  di un’area ricoperta da sterpaglie sottostante una pineta

(foto d'archivio)

Sorpreso mentre tenta di appiccare un incendio è stato denunciato dai carabinieri. I fatti sono accaduti a Sonnino in località Selvotta. 

L’uomo, un 38enne residente a Pontinia, nel corso di un servizio di controllo del territorio, è stato sorpreso dai militari mentre, senza una plausibile motivazione, stava accendendo un fuoco a ridosso di un’area ricoperta da sterpaglie sottostante una pineta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le fiamme sono state prontamente domate dagli stessi carabinieri evitando che potessero estendersi ulteriormente alla vegetazione. Per l’uomo è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

Torna su
LatinaToday è in caricamento