Incendio alla Turbogas di Aprilia, vertice in Prefettura. Accertamenti in corso

Si è tenuta ieri pomeriggio la riunione presieduta dal prefetto Faloni per fare il punto della situazione dopo il rogo che lo scorso mercoledì ha interessato la centrale di Campo di Carne

Si è tenuto ieri pomeirggio il vertice in Prefettura dopo l’incendio alla Turbogas di Aprilia di due giorni fa. 

La riunione presieduta dal prefetto Faloni, infatti, si è resa necessaria per fare il punto della situazione in seguito il rogo che nella tarda mattinata di mercoledì ha interessato la centrale di Campo di Carne, di proprietà della società Sorgenia.

Al tavolo hanno preso parte i responsabili provinciali delle Forze di Polizia, la presidente della Provincia di Latina, Eleonora Della Penna, il sindaco di Aprilia, Antonio Terra insieme all'assessore all'Ambiente Alessandra Lombardi. Presente anche il direttore responsabile della centrale.

Durante la riunione è stato evidenziato, come spiegano dalla Prefettura, che "il sistema di protezione derivante dai piani di sicurezza interni si è dimostrato efficace” e che “le misure immediatamente messe in campo dall’azienda e il tempestivo intervento dei vigili del fuoco hanno portato al rapido spegnimento dell’incendio, circoscritto all’interno del contenitore dove si era sviluppato”.

Disposta da parte dell’azienda un’approfondita analisi delle cause che hanno provocato l’incendio, “per evitare che in futuro possano ripetersi episodi analoghi. Sarà compito degli stessi responsabili di Sorgenia, poi, informare tempestivamente il sindaco in merito agli esiti delle verifiche avviate. 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus, nuova impennata: 309 casi in provincia, quattro morti. In aumento i ricoveri

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento