Inchiesta Telonai, appalti e corruzione: inammissibile il ricorso in Cassazione della Procura

Il Tribunale del Riesame aveva rimesso in libertà i sei indagati. L'accusa ipotizzata: corruzione e turbativa d'asta per aver cercato di pilotare l'affidamento per la riscossione dei tributi al Comune di Pontinia

La Procura di Latina

Per la Cassazione è inammissibile il ricorso presentato dalla Procura di Latina sull'inchiesta Telonai che lo scorso settembre aveva portato all'arresto di sei persone. L'operazione era stata condotta dalla Guardia di Finanza e l'accusa ipotizzata era di corruzione e turbativa d'asta per aver cercato di pilotare l'affidamento del servizio di riscossione dei tributi nel Comune di Pontinia in cambio di posti di lavoro. Agli arresti domiciliari erano finite sei persone: l’ex assessore Luigi Subiaco, l’avvocato Raffaele Scirè, il commercialista Gianfranco Castellano, Giorgio Sottile e gli imprenditori Maurizio Filiberti e Marco Marchetti.

Il tribunale del Riesame aveva poi accolto le tesi della difesa e rimesso in libertà gli indagati ridimensionando, di fatto, l'impianto accusatorio. Proprio contro la decisione del Riesame la Procura di Latina aveva presentato un ricorso nel tentativo di difendere la propria ricostruzione. Il ricorso è stato discusso il 7 febbraio e nella giornata di ieri è arrivata la decisione: il ricorso è stato rigettato e giudicato inammissibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento