Cronaca Terracina

Cittadinanza onoraria al pilota Gabriele Orlandi, poi l'inaugurazione del monumento

Un anno dopo il tragico incidente all'Air Show di Terracina la cerimonia per ricordare il giovane pilota dell'Aeronautica

Una mattinata particolare quella di domani, lunedì 24 settembre, a Terracina. In occasione infatti del primo anniversario del tragico incidente avvenuto all'Air Show che costò la vita al maggiore Gabriele Orlandi, sarà inaugurato il monumento dedicato al pilota, ufficiale dell'Aeronautica militare italiana. Il Comune di Terracina ha deciso di onorare la memoria di Orlandi anche con il conferimento della cittadinanza onoraria.

Il monumento, opera dell'artista terracinese Pasquale Basile, verrà installato nel tratto del lungomare Circe, proprio davanti allo specchio di mare in cui è avvenuto l'incidente. Alle celebrazioni prenderanno parte i più stretti familiari del pilota, i suoi colleghi del Reparto Sperimentale Volo di Pratica di Mare, il vicepresidente della Camera dei Deputati Fabio Rampelli, il generale Giovanni Fantuzzi, comandante della Logistica e delegato del Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, il prefetto di Latina Maria Rosa Trio e tutte le massime autorità civili e militari della provincia pontina. 

Il programma della giornata inizierà alle 9 con la seduta del Consiglio comunale per il conferimento della cittadinanza onoraria, a seguire, alle 10.30, si terrà la funzione religiosa presso la chiesa di San Domenico Savio e poi la cerimonia di inaugurazione del monumento su Lungomare Circe, nel tratto tra via Basilicata e via Lazio, che per l'occasione resterà chiuso al traffico dalle 9 alle 13,30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadinanza onoraria al pilota Gabriele Orlandi, poi l'inaugurazione del monumento

LatinaToday è in caricamento