rotate-mobile
Cronaca

Dramma sulle piste da sci ad Aosta, muore una bimba di tre anni

La mamma della piccola che ieri ha perso la vita sulle piste di Weissmatten, a Gressoney, travolta da uno sciatore di 17 anni, è originaria di Latina. Dolore e sconcerto anche nel capoluogo pontino

Dramma nella giornata di ieri sulle piste da sci di Weissmatten, a Gressoney, in Val d'Aosta: una bambina di soli 3 anni ha perso la vita dopo essere stata travolta da uno sciatore di 17 anni.

Una tragedia che ha colpito e sconvolto anche il territorio pontino: la mamma della piccola è originaria di Latina e da alcuni anni, insieme al marito, si è trasferita a Milano per lavoro.

Secondo quanto si apprende, la bambina era insieme ad un gruppo e stava facendo una lezione con un maestro quando all’improvviso lo sciatore 17enne, dopo aver preso una cunetta, è piombato sulla pista travolgendo la piccola.

Purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare; la situazione era apparsa da subito molto delicata e il suo cuoricino ha smesso di battere poco dopo essere arrivata in ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma sulle piste da sci ad Aosta, muore una bimba di tre anni

LatinaToday è in caricamento