Aprilia: non si ferma all’alt, in fuga dai carabinieri esce fuori strada con l’auto

Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di 5 grammi di hashish e di un coltello. Nell’occasione i militari hanno anche eseguito un’ordinanza di custodia cautelare della Corte di Appello di Roma a seguito di evasione dagli arresti domiciliari

Dopo aver forzato un posto di blocco dei carabinieri è finito fuori strada con l’auto mentre tentava di fuggire. E’ quanto accaduto ieri ad un uomo di 40 anni ad Aprilia, presto bloccato dai militari e portato in caserma.

Durante un servizio di controllo del territorio, mentre era alla guida di una vettura, l’uomo non si è fermato all’alt intimatogli dai carabinieri dandosi alla fuga. Una fuga terminata dopo qualche centinaio di metri  di inseguimento con il 40enne che ha perso il controllo del veicolo finendo in area rurale. 

Non contento, poi, nel tentativo di divincolarsi ha procurato contusioni ed escoriazioni varie ad uno dei militari, mentre al termine delle perquisizioni personale e veicolare è stato trovato in possesso di 5 grammi di haschish ed un coltello a serramanico di genere vietato. E’ stato quindi segnalato alla Prefettura e denunciato in stato di libertà per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere. 

Nell’occasione i carabinieri hanno anche eseguitao un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte di Appello di Roma a seguito di evasione dagli arresti domiciliari. Arrestato il 40enne è stato associato presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento