Tragedia ad Aprilia, schiacciato dal cancello di un’azienda: muore un uomo

L'incidente questa mattina all'alba, intorno alle 5.30, in via Isarco. La vittima, un operaio di 58 anni, rimasta schiacciata da un cancello scorrevole. Accertamenti in corso sulla dinamica

(foto d'archivio)

Tragedia questa mattina all’alba ad Aprilia dove un 58enne è rimasto schiacciato dal cancello presso un’azienda.

Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare, l’uomo è deceduto. 

E’ accaduto intorno alle 5.30 di questa mattina in una ditta che si trova in via Isarco nel quartiere Riserva Nuova; indagini da parte dei carabinieri sono in corso per chiarire la dinamica dell'incidente. Accertamenti verranno eseguiti sul cancello per capire cosa possa aver causato la caduta.

Secondo quanto si apprende, l’uomo sarebbe finito sotto il cancello scorrevole che, uscito dai binari, è precipitato schiacciandolo. Sul posto anche i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento