menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente mortale a Prossedi: inchiesta per omicidio stradale plurimo

Un atto dovuto in cui come compare come indagato il conducente della Mercedes che si è scontrata, domenica, con la Fiat Punto sulla quale viaggiavano le due vittime. Accertamenti sulla dinamica ancora in corso

Un'inchiesta per omicidio stradale plurimo e un indagato: il conducente della Mercedes che domenica 23 luglio si è scontrato contro la Fiat Punto a Prossedi. Un atto dovuto dopo i rilievi dei carabinieri di Terracina e di Sonnino sul luogo del sinistro. Nell'incidente sono morti  sul colpo padre e figlio di 5 anni, Alberto e Diego Notarberardino, mentre la sorellina della vittima, una bambina di 11 anni, è ricoverata in ospedale. 

Ulteriori accertamenti sulla dinamica sono ancora in corso per accertare le responsabilità dei conducenti delle due auto. I corpi delle due vittime sono invece a disposizione del magistrato.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento