Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Cade da cinque metri sugli scogli, soccorso e trasportato al San Camillo

Brutto incidente questo pomeriggio a San Felice Circeo, in località Grotta delle capre. Ferito un uomo, soccorso e condotto in porto dalla Guardia Costiera e poi trasferito al nosocomio romano

Incidente questo pomeriggio sugli scogli di San Felice Circeo. Un bagnante è caduto nei pressi della Grotta delle capre. L'uomo, un romano di 59 anni, stava facendo un'escursione sulla scogliera in compagnia delle due figlie quando è accidentalmente scivolato e dopo un salto di 5 metri è caduto sui sassi riportando la frattura di un arto inferiore.

Immediatamente è scattata la macchina dei soccorsi, con l'intervento della motovedetta della Guardia Costiera di Terracina e di San Felice e di un'ambulanza del 118. A causa della zona particolarmente impervia, è stato necessario trasportare l'uomo via mare fino al porto di San Felice. 

Il paziente è stato spinalizzato e poi trasferito, a bordo di un'eliambulanza, all'ospedale San Camillo di Roma. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da cinque metri sugli scogli, soccorso e trasportato al San Camillo

LatinaToday è in caricamento