Lunedì, 18 Ottobre 2021
Incidenti stradali Formia

Incidente sull’Appia, il mondo del calcio prega per Andrea Scipione

"Dai grande campione", "Per la tua curva non mollare": sono alcuni dei messaggi dei tifosi che da ieri pregano per il giovane calciatore del Formia vittima di un grave incidente sull'Appia. Stazionarie le sue condizioni

Sono stazionarie le condizioni di Andrea Scipione, il giovane giocatore del Formia vittima nella mattinata di ieri di un grave incidente stradale sull'Appia. Come fanno sapere dalla società, Andrea ha passato la notte in condizioni stazionarie e questa mattina è stato sottoposto ad una serie di esami e accertamenti.

Intanto tutto il mondo del calcio locale prega per il 24enne calciatore pontino. Le altre squadre della provincia, e non solo, e i tifosi si stringono introno al giovane che da ieri lotta tra la vita e la morte; numerosi i messaggi di affetto e di auguri che in queste ore hanno affollato anche la pagina Facebook del Formia Calcio.

“Dai grande campione”, “Per la tua curva non mollare”, “Non mollare, noi preghiamo per te”, gli gridano virtualmente  i suoi tifosi tramite i social network.

E’ in momenti tragici come questi che il mondo calcio riesce a mostrare la sua parte migliore quello della solidarietà, dell’affetto e del calore umano, a prescindere dalla squadra per cui si gioca o si tifa, e dei colori che ogni domenica si sostengono in campo.

L’incidente nella mattinata di ieri sull’Appia quando Andrea Scipione quando il giovane calciatore del Formia è stato travolto da un’auto mentre era sul suo scooter diretto allo stadio "Perrone" dove era in programma la partita contro il Lido dei Pini valida per i play off del campionato di Promozione del Lazio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sull’Appia, il mondo del calcio prega per Andrea Scipione

LatinaToday è in caricamento