rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
IL CORDOGLIO / Gaeta

Investita da un camion a Gaeta, due comunità in lutto per la morte di Annargenide Astuto

La 79enne era molto nota e stimata a Formia dove è stata primaria del reparto di oculistica dell’ospedale Dono Svizzero e consigliera comunale; l'incidente domenica mattina mentre era con il marito. Il ricordo

Sono due comunità in lutto quelle di Formia e di Gaeta dopo il tragico incidente avvenuto nella mattinata di ieri, domenica 27 novembre, sul lungomare Caboto nella città del Golfo in cui ha perso la vita Annargenide Astuto. La donna di 79 anni, originaria della Sicilia ma da tantissimo tempo trasferitasi nel sud pontino molto nota e stimata a Formia dove è stata primaria del reparto di oculistica dell’ospedale Dono Svizzero e consigliera comunale durante l’amministrazione dell’ex sindaco Sandro Bartolomeo, aveva appena comprato un dolce che doveva portare per il pranzo di compleanno di uno dei suoi figli quando è stata investita da un mezzo pesante.

La 79enne al momento dell’incidente era insieme al marito. Sulla dinamica del sinistro sono al lavoro gli agenti della polizia stradale del distaccamento di Terracina che ieri mattina hanno raggiunto il luogo dell’incidente, all’altezza del civico 190 della Flacca nei pressi di un ingresso dell’area portuale nelle adiacenze del centro commerciale, per i rilievi di rito. Elementi importanti per la ricostruzione di quanto accaduto potrebbero arrivare dalle immagini del telecamere di videosorveglianza. Secondo una primissima ricostruzione la 79enne è stata colpita e trascinata per alcuni metri lungo la strada dal mezzo pesante di 75 quintali nei pressi del passo carraio; l’autista in un primo momento sembra non si sia nemmeno accorto di aver investito la donna. Tra le ipotesi al vaglio quella che possa essere stato accecato dal sole che avrebbe offuscato la sua vista. Tutti particolari su cui sono al lavoro gli agenti della polizia stradale.

Il cordoglio della Asl di Latina per la morte di Annargenide Astuto

Quella della morte di Annargenide Astuto è stata una notizia che ha sconvolto l’intera comunità di Formia, oltre a quella di Gaeta. A ricordarla è stato ieri anche l’ex sindaco Bartolomeo che sul suo profilo Facebook ha pubblicato la foto che la ritrae mentre riceve il riconoscimento dell’Ordine dei medici per i suoi 40 anni di laurea nel 2008. “Oculista, primaria del reparto presso l’ospedale di Formia, aveva dato un contributo all’amministrazione della città per tanti anni come consigliere comunale - ha scritto Bartolomeo -. Attenta, rigorosa e generosa come poche persone che ho avuto modo di conoscere. Con Annargenide e il marito Vittorio, il suo compagno di una vita, siamo amici da sempre: un’amicizia vera che per decenni non si è mai appannata. Ora ci mancherà, e tanto. A Vittorio, ai suoi adorati figli e nipoti un immenso abbraccio”.

Solo poche ore dopo questo incidente, un altro se ne è verificato poi sulla Magiara 58 a Terracina in cui ha perso la vita un uomo di origini indiane investito mentre era in sella alla sua bici. Una domenica tragica sulle strade della provincia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita da un camion a Gaeta, due comunità in lutto per la morte di Annargenide Astuto

LatinaToday è in caricamento