Incidenti stradali Pontinia

Incidente a Pontinia: anziano travolto e ucciso sulla Migliara 53, un rinvio a giudizio

L’uomo che guidava l’auto dovrà difendersi dall'accusa di omicidio colposo

Dovrà rispondere di omicidio colposo l’uomo che il 23 ottobre dello scorso anno investì e uccise Giovanni Frusciante sulla Migliara 53 a Pontinia.

Marco Ercole, di Fondi, è comparso questa mattina davanti al giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina Giorgia Castriota che, accogliendo la richiesta del pm Simona Gentile, lo ha rinviato a giudizio. Il processo inizierà il 6 marzo 2019. L’imputato è difeso dagli avvocati Felice Petrillo e Giuseppe Spaziano.

La vittima, 87 anni, stava attraversando la strada proprio davanti casa quando era  stato investito da una Kia condotta dall’imputato. Inutili i tentativi di soccorso dei sanitari che giunti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Pontinia: anziano travolto e ucciso sulla Migliara 53, un rinvio a giudizio

LatinaToday è in caricamento