menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pomeriggio da incubo sulla Pontina, due incidenti in poche ore. Code e disagi

Due sinistri si sono verificati a distanza ravvicinata nel tardo pomeriggio di ieri sull'arteria già molto trafficata a quell'ora. Coinvolti diversi mezzi; fortunatamente non ci sono feriti gravi

Pomeriggio da incubo quello di ieri, giovedì 8 giugno, per i pendolari della Pontina, con due incidenti che si sono verificati a poche ore e pochi chilometri di distanza l’uno dall’altro. 

Dopo il rocambolesco sinistro che poco prima delle 18 c’è stato all’altezza del chilometro 62, al confine tra Latina e Cisterna, con un minivan finito sopra il new jersey dopo essere uscito fuori strada e che ha visto coinvolto anche un furgone cassonato, un altro incidente si è verificato circa un paio d’ore dopo, verso le 19.40. 

Nello scontro, avvenuto nei pressi del chilometro 60 in direzione Roma, sono rimasti coinvolti più mezzi, quattro a quanto si apprende. 

Fortunatamente non si registrano feriti gravi. Sul posto oltre ai sanitari del 118 anche i vigili del fuoco con la squadra 7A di Aprilia. 

Come hanno fatto sapere dall’Astral, anche in seguito a questo incidente la strada è stata temporaneamente chiusa, con le inevitabili ripercussioni sulla circolazione sull’arteria già molto trafficata a quell’ora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento